Da SPAL-Parma a SPAL-Parma: da primi ad ultimi in classifica

04.10.2019 19:19 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Insidefoto/Image Sport
Da SPAL-Parma a SPAL-Parma: da primi ad ultimi in classifica

Un anno fa l’incrocio arrivò alla seconda giornata. Si imposero gli estensi per 1-0. Man of the match si rivelò Antenucci, a segno dopo 4 minuti dall’avvio della ripresa. Al triplice fischio finale la Spal manteneva la vetta della classifica con Juventus e Napoli. Il Parma stazionava nelle zone basse della classifica con solo 1 punto in valigia.

Dodici mesi più tardi sembra essersi capovolto tutto.

La squadra di mister Semplici, scrivono i colleghi di TMW, è reduce da 3 sconfitte senza soluzione di continuità e nelle prime sei giornate ha raccolto 1 solo successo. Il Parma viene dalle vittorie contro Sassuolo e Torino, sei punti cui si aggiungono altri tre raccolti al secondo turno portando così il bottino totale a 9. Gialloblù nella parte sinistra della classifica, biancazzurri ultimi in compagnia della Sampdoria.
I precedenti fra Serie A, cadetteria, Serie C sono tutti (tranne uno) dalla parte dei padroni di casa. Cartina tornasole di questo andamento il computo dei gol fatti: 16-3 per gli spallini.

Da segnalare l’unica affermazione ospite.
Stagione 1982-1983, quarta giornata, 0-2 il punteggio finale: gol di Barbuti su assist di Cannata, raddoppio di Mariani su corner di Pari. Entrambi i centri ospiti arrivarono nel primo quarto d’ora dell’incontro.