Spal, già ritmo campionato: 2-3 a Cesena nel test match del "Manuzzi"

08.08.2019 23:12 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Spal, già ritmo campionato: 2-3 a Cesena nel test match del "Manuzzi"

La SPAL chiude da imbattuta il ciclo delle amichevoli estive precampionato, battendo anche il Cesena di Francesco Modesto a domicilio per 2 a 3. La sfida, si legge dalla cronaca dell'inviato di TMW, si mette bene sin dalle prime battute di gioco per gli estensi, che dopo soli sei giri di lancette passano in vantaggio con il nuovo arrivato Di Francesco, bravo a finalizzare – pescato tutto solo davanti ad Agliardi – dopo una triangolazione di pregio con Petagna e Jankovic. Lo stesso bomber triestino – al quarto d’ora – trova la rete del raddoppio districandosi in area di rigore e calciando di sinistro a botta sicura, ma un minuto più tardi, i padroni di casa accorciano le distanze con Sabato, che di testa appoggia alle spalle di Berisha il pallone che riapre la sfida. Nella ripresa, la SPAL trova il tris con Floccari, abile a coordinarsi e a spedire in fondo al sacco un cross dolce di D’Alessandro dalla sinistra. La serata di Cesena però non porta solo belle notizie in casa dei biancazzurri, che a dieci dal termine perdono Fares – appena entrato – per un probabile stiramento al polpaccio. Problemi fisici anche per Floccari e Moncini, unici punti negativi di una serata in cui gli estensi hanno dimostrato un'intesa tecnica e tattica che va ogni giorno affinandosi sempre di più. Nei minuti finali, c'è spazio anche per la rete del cesenate Bernardi, che però non cambia gli equilibri tra le due formazioni in campo.