Spal-Juve, anche Mihajlovic non le manda a dire...

14.04.2019 23:34 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Spal-Juve, anche Mihajlovic non le manda a dire...

Oltre a commentare il pari del Bologna contro la Fiorentina, Mihajlovic non risparmia dubbi sul modus operandi di Allegri in quel di Ferrara, dopo la Juve è caduta 2-1 contro la Spal. Queste le parole del tecnico felsineo che non hanno bisogno di interpretazioni: "Allegri? Io sono abituato sempre a guardare in casa mia, quello che è successo ieri, se tu affronti la Juventus con la squadra titolare va bene, se giochi con le riserve va bene, ma se tu mandi in campo i ragazzini o i giocatori di Serie C, non mi sembra giusto. Io fossi stato Semplici avrei detto: "Devo vincere" e hanno vinto. Però non mi sembra giusto nei confronti delle altre squadre che lottano per la salvezza. Io non penso che lui abbia pochi giocatori per essere competitivo. E' una cosa insolita, non mi è piaciuto, ma a loro non glie ne frega un cazzo di questo -conclude ai microfoni dei colleghi di tuttomercatoweb-. Ma purtroppo il calcio italiano è questo".