Chievo, Aglietti: "Pareggio che ci sta, pensiamo alla prossima"

03.04.2021 13:00 di Tutto Spal   vedi letture
Chievo, Aglietti: "Pareggio che ci sta, pensiamo alla prossima"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Buffa/Image Sport

Il tecnico del Chievo Alfredo Aglietti ha commentato ai canali ufficiali del club il pareggio per 1-1 contro la SPAL. Ecco alcuni stralci raccolti da Tuttomercatoweb.com. 

Mister, è un pareggio giusto?
“Direi di sì. Sapevamo delle difficoltà della partita, la SPAL è un avversario forte. La partita ha vissuto a folate, con noi che all’inizio abbiamo avuto delle occasioni per sbloccarla e poi le hanno avute loro. Dopo il botta e risposta del secondo tempo, l’occasione più grossa l’abbiamo avuta noi con De Luca. Abbiamo fermato una delle squadre più forti del campionato: dobbiamo essere consapevoli di questo, perché la SPAL ha fisicità e l’ha fatta sentire soprattutto nella ripresa. E’ chiaro che si gioca sempre per vincere, ma viste le difficoltà che stiamo attraversando bisogna accontentarsi e prepararsi per la prossima gara. Vedremo quale sarà”.

Questa squadra, per fare risultato, deve arrivarci attraverso la prestazione.
“Sono d’accordo. Noi non riusciamo a vincere una gara sporca: magari ci è successo un paio di volte, ma di solito abbiamo bisogno di giocare bene a calcio. Questo è molto dispendioso, perché il campo da coprire è tanto quando sviluppiamo il nostro gioco e non sempre è possibile. Nel primo tempo abbiamo cercato più la palla lunga perché così sia privano degli spazi centralmente, poi siamo tornati a fare meglio pur sapendo le difficoltà della gara”