Spal, lavori in corso con il Milan per rinnovo prestito Colombo

08.04.2022 09:48 di Tutto Spal   vedi letture
Spal, lavori in corso con il Milan per rinnovo prestito Colombo
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews

Con la salvezza virtualmente in cassaforte (+8 sulla zona playout), la Spal comincia a muoversi anche in vista della prossima stagione. Che dovrà essere di ben altro lignaggio. Il club estense punta a trattenere Colombo e non perde di vista La Mantia, si legge su tuttob.com

 

"L' ultimo gol di Lorenzo Colombo risale allo scorso 30 novembre, oltre quattro mesi fa. Guarda caso contro il Lecce, che la Spal affronterà domani pomeriggio in Salento. Un girone intero senza segnare, un’eternità per un attaccante che aveva iniziato il campionato spingendo fortissimo sull’acceleratore. Con cinque reti nelle prime 10 giornate e poi quella coi giallorossi nel quindicesimo turno, per un totale di sei gol che lasciavano pensare ad una stagione in doppia cifra. Invece, il numero 9 si è improvvisamente inceppato. Va detto però che Colombo ha appena compiuto 20 anni, ed è alla seconda esperienza in assoluto nel calcio dei grandi. Inoltre, è un punto fermo della Nazionale italiana under 21, e la Spal sta pensando seriamente di bussare di nuovo alla porta del Milan per trattenerlo un altro anno a Ferrara.

.

 

Con la convinzione che la prossima sarà la stagione della consacrazione di Colombo. I rapporti del club di via Copparo con la dirigenza rossonera sono ottimi, e se la punta brianzola non si metterà di traverso il rinnovo del prestito potrebbe andare a buon fine. L’eventuale conferma dell’azzurrino non significa che la Spal non tornerà sul mercato per assicurarsi un bomber di spessore. È chiaramente presto per parlarne, ma una possibile pista porta ad Andrea La Mantia. Se n’era parlato anche lo scorso gennaio, ma alla fine il centravanti è restato ad Empoli. In serie A però non riesce a giocare con continuità, e la prossima stagione potrebbe accettare una proposta in cadetteria...", scrive il Resto del Carlino.