Clotet ed il "rimpianto" Strefezza: "Mi sarebbe piaciuto allenarlo"

30.11.2021 09:27 di Tutto Spal   vedi letture
Clotet ed il "rimpianto" Strefezza: "Mi sarebbe piaciuto allenarlo"
© foto di TuttoSalernitana.com

Il tecnico della SPAL Pep Clotet ha parlato alla vigilia della sfida contro il Lecce soffermandosi anche sul ritorno di Strefezza: “Contro il Cosenza per noi è stata una partita importante, abbiamo mantenuto la porta inviolata e credo che la squadra abbiamo fatto un passo in avanti. Ragioniamo una gara per volta tenendo i piedi per terra, sono sicuro che il Lecce verrà qui con la voglia di vincere e per noi sarà lo stesso. Giocheremo in casa contro un avversario che per me è favorito per andare in Serie A, sarà un banco di prova. - continua Clotet come riportato anche da TMW – In questo momento il Lecce ha l’attacco più forte della Serie B e dobbiamo essere molto concentrati. Sono molto pericolosi negli spazi e hanno ottime capacità di tiro. Strefezza? Mi sarebbe piaciuto allenarlo, ma non è stato così. Pensavo che lui e Di Francesco potessero restare nel ruolo di esterni e che si potesse fare il gioco che avevo in testa, ma la società non ha potuto tenerli e mi sono adattato”.