Marino dopo il 2-1 sul Pontedera: "In campo voglio gente motivata!"

07.09.2020 13:11 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Marino dopo il 2-1 sul Pontedera: "In campo voglio gente motivata!"

Pasquale Marino, allenatore della SPAL, ha commentato così l’amichevole disputata contro il Pontedera, vinto dagli estensi per 2-1: “Abbiamo lavorato molto bene e si vede che siamo appesantiti. E' normale e prevedibile e per quanto riguarda la tattica vedo molta applicazione. Nel primo tempo abbiamo provato il nostro sistema di gioco e dobbiamo arrivare alla chiusura del mercato con il 'vestito' giusto da dare alla squadra. Cerchiamo giocatori funzionali, per ora abbiamo giocatori che potrebbero andare via ma che comunque dimostrano la loro professionalità nonostante le richieste. Sul mercato c'è un problema di uscite e quindi di liste. Non affrettiamo gli innesti perchè andremmo in sovrannumero. Utilizzo per ora questi ragazzi, spero che tante cose si concretizzino in uscita per poi trovare giocatori funzionali al nostro sistema di gioco". 

Non può mancare, poi, una domanda dei colleghi di TMW, sul mercato: "Sto parlando singolarmente con chi ha l'ambizione di restare in A, ho chiesto la massima disponibilità negli allenamenti e mi stanno dando retta. Se hanno la testa altrove perdiamo qualità e sono costretto a far giocare ed allenare ragazzini. A prescindere devono dare tutto in allenamento in quanto professionisti. E' chiaro che sono stipendiati dalla Spal e questa non dev'essere un ripiego, c'è l'ambizione ma se restano devono contribuire a riportare la società dov'era. Ho bisogno di gente che si senta parte del gruppo, devono allenarsi al massimo o li mettiamo da parte".