Marino: "È tempo di dare un segnale alla classifica"

20.02.2021 09:32 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Carlo Giacomazza/TuttoSalernitana.com
Marino: "È tempo di dare un segnale alla classifica"

Dopo il prezioso pari con l’Empoli, la SPAL andrà di scena a Vicenza per ritrovare la via dei tre punti che manca da quattro turni. A questo proposito, per presentare il match contro i biancorossi, è intervenuto in conferenza stampa il tecnico dei biancazzurri Pasquale Marino. Di seguito alcune delle sue parole, raccolte dall’inviato di TuttoMercatoWeb a Ferrara: "Che SPAL ci dobbiamo aspettare? Dobbiamo fare molto meglio rispetto a quello fatto ultimamente. Ci aspettiamo passi avanti, soprattutto perché la squadra è consapevole che la battuta d’arresto con il Pordenone ha influito sul morale. Dovremo cercare di cominciare a dare continuità a risultati e prestazioni per tornare a fare punti importanti perché penso che da inizio gennaio a oggi potevamo raccogliere qualcosa in più. Vicenza? Affronteremo un avversario forte. A gennaio hanno fatto qualche ritocco a livello di organico e restano una squadra ben organizzata. Nell’ultimo periodo hanno cambiato sistema di gioco e hanno aumentato la forza offensiva, giocando con due attaccanti più il trequartista. Per noi sarà importante l’approccio. Ora più che dire, bisogna fare. Ogni partita ha la sua storia. Noi a volte ci mettiamo in difficoltà da soli. Loro attraversano un buon momento e dovremo prepararla nel migliore dei modi, curando per bene i dettagli. Dovremo andare in campo per cercare di fare il nostro gioco propositivo perché siamo una squadra forte e dobbiamo mettere in campo le qualità dei nostri giocatori”.