Marino, vigilia gara Brescia: "Caso Esposito? Mi concentro su squadra"

29.12.2020 17:01 di Tutto Spal   vedi letture
Marino, vigilia gara Brescia: "Caso Esposito? Mi concentro su squadra"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Nicola Ianuale/TuttoSalernitana.com

Vigilia di SPAL-Brescia. Dopo la sconfitta con l'Ascoli, il tecnico biancazzurro Pasquale Marino è tornato a parlare nel corso della conferenza stampa di presentazione del match contro i lombardi. Non saranno convocati per l'incontro Viviani e Berisha. Di seguito, le dichiarazioni dell'allenatore siciliano, raccolte anche dai colleghi di TMW. 

Che tipo di squadra è il Brescia e come cercherà di interpretare la partita?
“Il Brescia è una retrocessa dalla Serie A come noi. Ha un organico importante e ha cambiato diversi tecnici. Vorrà rifarsi dopo la sconfitta con l’Empoli e sarà un partita dura come le altre. In B non ci sono partite facili e abbordabili. Il livello è più alto rispetto agli scorsi anni, soprattutto dal punto di vista tecnico. Ci sarà da lottare e riprendere il nostro cammino. Siamo una squadra forte e dobbiamo dimostrarlo”.

TMW - Si aspettava qualcosa di più da Sebastiano Esposito. Il ragazzo come sta vivendo il poco utilizzo?
“Preferisco non parlare dei singoli. Come Esposito ce ne sono tanti che non giocano. Normale che ci siano giocatori che vengono più utilizzati e altri meno. Penso a Murgia per esempio. A me interessa la Spal. Io non posso guardare ai singoli. Devo guardare chi fa meglio e sbagliare il meno possibile. Non guardo busta paga e data di nascita quando faccio la formazione, ma come stanno i ragazzi e le risposte che mi danno in allenamento. Io mi devo preoccupare di tutti. Al momento non posso dire niente di nessuno”.

Segui LIVE e in esclusiva su DAZN le partite della SPAL. Attiva ora il tuo abbonamento. Guarda tutta la Serie BKT a 9,99€/mese. Disdici quando vuoi!