Paloschi: "Momento particolare, dobbiamo continuare a lavorare..."

18.02.2021 17:26 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Matteo Gribaudi/Image Sport
Paloschi: "Momento particolare, dobbiamo continuare a lavorare..."
L’attaccante della SPAL Alberto Paloschi ha parlato al Corriere dello Sport della voglia di trascinare la squadra verso il ritorno in Serie A: “Ci sono momenti in cui le cose vanno un po' male, ma stiamo lavorando duramente per uscirne. Le prestazioni comunque non sono mai mancate, neanche contro squadre forti come Empoli o Monza. Se arrivasse un altro filotto di sei vittorie la classifica migliorerebbe nell'ottica promozione diretta e ci eviterebbe di affrontare un finale di rincorsa. In B ogni episodio può cambiare un momento. - continua l’attaccante parlando del suo rendimento come si legge su TMW- Noi attaccanti non siamo mai contenti, vorremmo sempre segnare di più. Ci sono periodi dove tiri tanto, ma il pallone non entra e altri dove ti rimbalza addosso e fai gol. Intanto proverò a far il meglio. Certo, la rete della promozione sarebbe una cosa bellissima Tumminello? Mi fa sentire vecchio. Battute a parte, credo questo sia un motivo d’orgoglio. Ma io stesso credo che a ogni età si possa sempre imparare qualcosa”.