RdC: "Schwoch: 'Spal, giusto ripartire da Venturato'"

01.06.2022 09:23 di Tutto Spal   vedi letture
RdC: "Schwoch: 'Spal, giusto ripartire da Venturato'"
© foto di Alberto Forestieri

"Schwoch: 'Spal, giusto ripartire da Venturato'", titola il Resto del Carlino, come si legge online anche su tuttob.com questa mattina. L’ex attaccante e ora commentatore di Dazn: "La stagione è stata deludente, ora una punta forte e giocatori adatti al mister". Stefan Schwoch ha seguito da vicino tutto il campionato di serie B nei panni di commentatore per la piattaforma Dazn. Una torneo come al solito all’insegna dell’equilibrio e dell’incertezza, nel quale l’ex spallino si aspettava molto di più dalla squadra allenata prima da Clotet e poi da Venturato. "Francamente, mi aspettavo di vedere la Spal lottare per qualcosa di diverso – sottolinea l’ex attaccante –. Il cambio di proprietà aveva rilanciato le ambizioni del club, invece per quanto mi riguarda la stagione è da considerarsi deludente. Non è una tragedia, sono cose che capitano: l’importante è che sia riuscita a salvarsi. E quando le cose si mettono male, nulla è scontato: penso al Vicenza, che aveva iniziato il campionato puntando ai playoff ed è sempre rimasto in zona retrocessione. Fino all’epilogo più amaro dopo aver accarezzato il sogno di salvarsi in extremis". Come deve intervenire adesso la società?

 

"Negli ultimi anni, la Spal ha fatto la serie A e dopo la retrocessione puntava a tornare prima possibile nel massimo campionato. È una società con una storia importante e la tifoseria giustamente è esigente, però non va dimenticato che Ferrara ha alle spalle anche tanti anni di serie C. Ritengo che questa sia la giusta dimensione della Spal: il club deve puntare a consolidarsi in cadetteria provando a migliorarsi anno dopo anno per tornare a competere per i piani alti della classifica" [...].