RdC: "Spal, la scommessa Varnier è partita forte"

27.07.2022 09:19 di Tutto Spal   vedi letture
RdC: "Spal, la scommessa Varnier è partita forte"
TUTTOmercatoWEB.com

L'ex Cittadella si è già distinto nelle prime uscite - così si legge questa mattina sul Resto del Carlino ed online anche su tuttob.com -. Le partenze di Elio Capradossi e Francesco Vicari, a lungo difensori centrali titolari inamovibili la scorsa stagione, hanno reso inevitabile una rivoluzione della retroguardia. Mister Venturato è ripartito con una sola certezza, rappresentata da Biagio Meccariello. L’ex difensore del Lecce si è rivelato tra gli acquisti più azzeccati del mercato di gennaio, guadagnandosi la conferma a pieni voti. Erano in molti a pronosticare che la società biancazzurra gli avrebbe affiancato un atleta di esperienza. Invece, contro ogni previsione la Spal ha completato velocemente la batteria dei centrali con giovani di talento ma con pochissime presenze in B alle spalle. Una sorta di scommessa, per qualcuno un azzardo. Ma dirigenti e staff tecnico non hanno avuto dubbi, puntando forte su Marco Varnier, Matteo Arena, Christian Dalle Mura e Patryk Peda [...].

Ma i riflettori sono puntati su Varnier, che nei piani di Venturato affiancherà Meccariello al centro della retroguardia. L’ex centrale del Cittadella era un predestinato, ma quando la sua carriera stava per decollare gli infortuni alle ginocchia gli hanno tarpato le ali. Negli ultimi quattro campionati ha giocato 33 partite, però l’allenatore è convinto di poterlo riportare ai livelli della stagione 2017-18. È ancora presto per dire se la Spal ha vinto la scommessa, però finora gli indizi inducono all’ottimismo [...].