Serie A, giorno decisivo: queste le ipotesi di calendario

28.05.2020 13:11 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Daniele Mascolo/PhotoViews
Serie A, giorno decisivo: queste le ipotesi di calendario

Ci siamo: è il giorno atteso dal calcio che spera di ripartire. Oggi, alle 18:30, conference call tra il Ministro Spadafora e tutte le componenti Federali guidate dal Presidente Gravina. Sul tavolo il calendario della ripartenza, gli orari, le dirette tv e il tema quarantena. Quattro le ipotesi al vaglio, come riportato dai colleghi di tuttomercatoweb.com. Una delle più accreditate riguarda la ripartenza con le gare dei recuperi della 25° giornata. La Lega Calcio, infatti, vorrebbe cercare di riportare in pari il numero delle gare giocate dai club di A. Atalanta-Sassuolo, Verona-Cagliari, Inter-Sampdoria e Torino-Parma sono le gare da recuperare, probabilmente il 13 giugno a meno che non vengano giocate in quella data le semifinali di Coppa Italia. Poi il via regolarmente dalla 27° giornata. Altrimenti (ma ipotesi più difficile), via con la 27° e recuperi da calendarizzare ma la Lega ha dato l'input di ripartire con i recuperi. Bologna-Juventus, Hellas-Napoli, SPAL-Cagliari, Genoa-Parma, Torino-Udinese, Fiorentina-Brescia, Atalanta-Lazio, Lecce-Milan, Roma-Sampdoria e Inter-Sassuolo le gare in programma. Infine l'ultima ipotesi sulle date, emersa in data odierna: Spadafora spingerebbe per il 20 ma la Lega insisterà almeno per dare il via il 16 coi recuperi.