SPAL-Salernitana, big-match al "Mazza" dal profumo di A...

06.11.2020 13:11 di Tutto Spal   Vedi letture
SPAL-Salernitana, big-match al "Mazza" dal profumo di A...

Sarà uno scontro diretto dal sapore di serie A quello che andrà in scena questa sera alle ore 21 allo stadio Mazza di Ferrara. La Spal di mister Marino, pur senza brillare, sta ingranando la marcia giusta e si ritrova a ridosso delle prime della classe, ma occhio a questa terribile Salernitana targata Castori ancora imbattuta, capace di espugnare il Bentegodi di Verona e guidata da un tandem offensivo di assoluto rispetto. Davvero triste vedere uno stadio totalmente vuoto: in altri tempi ci sarebbe stato un colpo d'occhio di categoria superiore, anche nel settore ospiti. Arbitra il signor Pezzuto di Lecce, bestia nera dei campani. 

La squalifica di Castro è pesante. Il centrocampista, a segno nelle ultime due gare, è stato fermato per tre turni dal giudice sportivo e rientrerà tra tre gare, sebbene gli estensi abbiano preannunciato reclamo. Tra Covid e infortuni restano a casa Paloschi, Floccari (scoperto da giovanissimo dal direttore sportivo della Salernitana Angelo Fabiani), Viviani e Strefezza, da monitorare invece la situazione dell'esterno offensivo D'Alessandro. Al momento, forse anche strategicamente, la formazione biancoazzurra non ha diramato l'elenco dei convocati. A guidare l'attacco saranno i fratelli Esposito, in un 3-4-1-2 che esalterà anche le caratteristiche di Missiroli. In campo, riporta TMW, anche il difensore Luca Ranieri che, per due giorni, è stato virtualmente granata prima di lasciare il ritiro a causa di alcune pressioni social ricevute dai tifosi campani. Intoccabile tra i pali Berisha, per media voto ad ora il migliore della categoria.

Segui LIVE e in esclusiva su DAZN le partite della SPAL. Attiva ora il tuo abbonamento. Guarda tutta la Serie BKT a 9,99€/mese. Disdici quando vuoi!