SPECIALE - Brescia-SPAL 1-1, Latte Lath ferma il volo delle Rondinelle

25.04.2022 20:20 di Tutto Spal   vedi letture
SPECIALE - Brescia-SPAL 1-1, Latte Lath ferma il volo delle Rondinelle

Da una parte la delusione del Brescia, dall'altra la gioia della Spal. La squadra di Eugenio Corini manca l'aggancio al terzo posto, aveva pregustato la vittoria dopo la rete di Tramoni. Poi ci pensa Latte Lath per la Spal con un gol che sa di salvezza.

Fine secondo tempo

90'+6 Quarta rete in campionato per Emmanuel Latte Lath, l'ex Atalanta aveva segnato il suo ultimo gol nel match contro il Perugia lo scorso marzo. Un gol che vale un punto.

90'+5 Su calcio d'angolo arriva il pareggio della Spal, ci pensa il nuovo entrato Latte Lath. Corner battuto con il destro da Crociata verso il primo palo, ci arriva l'ex Atalanta che di testa sovrasta Pajac e manda alle spalle di Joronen.

90'+4 GOL DELLA SPAL! HA SEGNATO LATTE LATH!

90'+3 Ancora tre minuti da giocare al Rigamonti mentre esce dal campo anche Biagio Meccariello, sangue dal volto per per il centrale della Spal dopo una tacchetta involontaria di Bajic.

90'+1 Concessi sei minuti di recupero.

90' Siamo entrati nell'ultimo minuto di questo secondo tempo al Rigamonti, lascia momentaneamente il campo per crampi il terzino destro Dickmann. Dovrebbero essere almeno cinque i minuti di recupero.

89' Continua a spingere il Brescia che prova a tenere la Spal nella sua metà campo, il Rigamonti festeggia dopo l'annuncio della rete della Ternana contro il Benevento.

88' Proseguono le buone notizie per il Brescia, è arrivato infatti il vantaggio della Ternana con Anthony Partipilo sul campo del Benevento. Terzo posto e Serie A ad un punto.

86' Dopo due mesi torna a segnare Matteo Tramoni, entrato dalla panchina al posto di Leris l'ex Cagliari ha siglato il suo sesto gol stagionale ed importantissimo per il Brescia.

85' La sblocca in questo finale il Brescia, ci pensa il nuovo entrato Tramoni. Pajac mette in mezzo per l'ex Cagliari che in velocità supera facilmente Zanellato e con il mancino batte Thiam. Gol pesante.

84' GOL DEL BRESCIA! HA SEGNATO TRAMONI!

83' Ci ha provato il Brescia in questo finale di gara, calcio d'angolo battuto con il mancino da Pajac e terzo tempo di Adorni che di testa manda la sfera di poco alta sopra la traversa.

82' Cambio per il Brescia, fuori Sabelli ed in campo Karacic.

81' MORA! Occasione per la Spal che si fa vedere nuovamente in zona offensiva, conclusione con il destro dall'ingresso dell'area di rigore per l'ex Spezia e sfera di poco a lato.

80' Mancano esattamente dieci minuti al termine di questa sfida, prova ad attaccare la squadra di Roberto Venturato che vincendo farebbe un balzo nella corsa salvezza.

79' Cambio per la Spal, fuori Da Riva ed in campo Crociata.

79' Cambio per la Spal, fuori Melchiorri ed in campo Colombo.

78' Potrebbe lasciare il campo anche Federico Melchiorri, l'ex attaccante del Perugia non si è reso mai pericoloso dopo il suo ingresso nel primo tempo per l'infortunato Rossi.

77' Si preparano cambi anche per la Spal, stanno per entrare in campo sia il giovane attaccante Colombo che il centrocampista Crociata. Vedremo chi lascerà il campo.

75' Cambio per il Brescia, fuori Bertagnoli ed in campo Jagiello.

75' Cambio per il Brescia, fuori Van de Looi ed in campo Behrami.

74' Intanto viene anche ammonito Marco Mancosu, proteste del trequartista della Spal che si prende così il cartellino giallo. L'ex Lecce aveva commesso fallo su Bertagnoli.

73' Dopo l'errore di Bertagnoli, Corini ha deciso il cambio. A breve infatti lascerà il campo il centrocampista del Brescia per far spazio all'ex centrocampista del Genoa Jagiello.

72' Poteva sicuramente fare meglio Bertagnoli in questa occasione, Tramoni apre al limite per l'ex Chievo che calcia però troppo centralmente per mettere in difficoltà Thiam che blocca.

71' Ha rischiato il cartellino giallo anche Tom Van de Looi, intervento in ritardo del centrocampista olandese ai danni di Melchiorri. Calcio di punizione in favore della Spal.

70' Latte Lath recupera un buon pallone al limite dell'area di rigore e poi viene anche atterrato, per l'arbitro però non c'è alcuna irregolarità. Si prosegue con il possesso del Brescia.

69' Appena entrato subisce fallo Luca Mora, finisce a terra l'ex centrocampista dello Spezia atterrato da Tramoni. Il direttore di gara decide di ammonire il trequartista del Brescia.

68' Cambio per la Spal, fuori Pinato ed in campo Mora.

68' Cambio per la Spal, fuori Finotto ed in campo Latte Lath.

67' Pajac prova a mettere in mezzo la sfera alla ricerca di compagni, arriva nuovamente la chiusura di testa da parte di Capradossi che è insuperabile fino a questo momento.

66' Beccato in posizione irregolare Finotto, l'attaccante della Spal ci stava provando in tuffo di testa. Ancora nessuna conclusione verso la porta avversaria per l'ex Ternana e Monza.

65' Mancano esattamente venticinque minuti al termine di questo secondo tempo, ancora risultato bloccato mentre la Spal sta provando a rendersi pericolosa in contropiede.

63' Arriva il secondo cartellino giallo per il Brescia, stacca male Adorni in area di rigore della Spal travolgendo Biagio Meccariello. Ammonito l'ex difensore centrale del Cittadella.

61' Prova a cambiare l'attacco Eugenio Corini nel tentativo di sbloccare il risultato, in campo quindi sia Tramoni che Moreo al posto di Leris e di uno spento Mehdi Leris.

60' Cambio per il Brescia, fuori Ayé ed in campo Moreo.

60' Cambio per il Brescia, fuori Leris ed in campo Tramoni.

59' Trattenuta abbastanza evidente di Mehdi Leris in mezzo al campo ai danni di Capradossi, arriva il fischio del direttore di gara e anche il giallo per l'ex Chievo e Sampdoria.

58' Ci ha provato Florian Ayé in area di rigore dopo il traversone di Pajac, non si coordina benissimo il francese che con il destro non trova però lo specchio della porta di Thiam.

56' Colloqui in corso tra Eugenio Corini con Salvatore Lanna in panchina, vedremo se arriverà qualche mossa dalla panchina per cercare di rompere l'equilibrio.

55' Intanto ha cominciato a piovere copiosamente al Rigamonti, forte pioggia adesso sul terreno di gioco. Tra poco sarà più pesante il terreno di gioco mentre non si schioda il risultato.

54' Contropiede del Brescia affidato a Florian Ayé, l'attaccante francese apre in area di rigore per Riad Bajic che si sposta la sfera sul mancino e calcia trovando però il muro di Capradossi.

53' Intanto arrivano buone notizie per il Brescia dagli altri campi, il Benevento infatti per il momento è stato agguantato sul pareggio dalla Ternana con l'ex dei lombardi Donnarumma.

51' Ancora nessuna occasione per la squadra di Eugenio Corini con i due attaccanti Florian Ayé e Riad Bajic, sta mancando la zampata dei centravanti a questo Brescia.

50' Lancio lungo di Mancosu alla ricerca dello scatto in profondità di Mattia Finotto, l'attaccante della Spal viene però fermato dal recupero di Sabelli. Recupera quindi il Brescia.

49' Arriva un altro cartellino giallo per la Spal, stavolta l'ammonizione è per Raffaele Celia dopo un intervento ai danni di Van De Looi. Trattenuta abbastanza evidente la sua.

47' Nessun cambio in questo avvio di secondo tempo, stessi ventidue protagonisti che hanno concluso la prima frazione di gioco. Ricordiamo il cambio di Rossi nel primo tempo, al suo posto Melchiorri.

46' RIPARTITI! Primo pallone della ripresa che viene mosso dalla Spal.

Inizio secondo tempo

Termina adesso il primo tempo della sfida del Rigamonti tra Brescia e Spal. Risultato ancora bloccato sullo 0-0, un'auto traversa di Meccariello e un destro di poco a lato di Rossi che poi ha dovuto lasciare il campo per infortunio.

Fine primo tempo

45'+1 Concessi due minuti di recupero.

45' Ultimo minuto di questo primo tempo al Rigamonti, intanto viene pescato in posizione irregolare Federico Melchiorri che ha preso il posto in questa prima frazione dell'infortunato Giuseppe Rossi.

43' Spreca una buona occasione il Brescia, la squadra di Eugenio Corini si era lanciata in contropiede poi però è sbagliata l'apertura di Bisoli. Occasione mancata, si salva la Spal.

42' Un mese invece il digiuno di Florian Ayé, dopo i problemi fisici in avvio di campionato infatti l'attaccante francese ha segnato quattro reti tutte nel 2022. L'ultima un mese fa contro il Pordenone.

41' Solo tre gol in questo campionato per Riad Bajic, l'attaccante ex Udinese e Ascoli è stato decisivo nelle prime gare del girone d'andata e non timbra il tabellino dei marcatori dello scorso ottobre.

40' Mancano esattamente cinque minuti al termine di questo primo tempo al Rigamonti, manca l'apporto delle due punte per il Brescia che non è mai pericolosa con Ayé e Bajic.

39' Altro cartellino giallo per la Spal, dopo Jacopo Da Riva arriva anche l'ammonizione per Mattia Finotto dopo una gamba abbastanza alta dell'ex attaccante del Monza ai danni di Bisoli.

36' Intanto si è sbloccato in questo finale il primo match delle ore 18 della Serie B, Riccardo Brosco ha sbloccato il punteggio in favore del Vicenza sul campo del Como. Tutto ancora aperto per la lotta playout.

35' Scatto lungo la corsia destra da parte di Dickmann che serve Finotto, l'ex Monza arriva quasi a ridosso del limite dell'area di rigore e calcia con il mancino ma viene murato da Cistana.

34' Carica i suoi a bordo campo Roberto Venturato, vincere oggi per la Spal potrebbe significare mettersi in tasca una grossa fetta di salvezza dopo il pareggio dell'Alessandria con la Reggina.

32' Arriva il primo cartellino giallo della sfida per la Spal, intervento falloso di Jacopo Da Riva arrivato in prestito dall'Atalanta. Ammonito quindi il centrocampista estense, il primo a finire nell'elenco dei cattivi.

31' LERIS! Occasione per il Brescia, traversone di Bisoli per Mehdi Leris che controlla la sfera nel cuore dell'area di rigore e prova a calciare con il destro non trovando di poco lo specchio della porta.

30' Siamo arrivati alla mezzora di questo match al Rigamonti, mancano quindici minuti al termine di una prima frazione che vive di lampi. Tanta battaglia soprattutto in mezzo al campo.

29' Nulla di fatto dopo il calcio d'angolo in favore della Spal, tutta la panchina ferrarese si è alzata per accogliere Pepito Rossi dopo il problema fisico. Intanto rimane a terra Finotto.

28' Tre gol in questo campionato per Giuseppe Rossi, lascia il campo deluso l'ex Parma e Manchester United. Intanto ci sarà un calcio d'angolo in favore della formazione di Roberto Venturato.

27' Era stato uno degli uomini più pericolosi della Spal fino a questo momento, peccato per Giuseppe Rossi che ha dovuto lasciare il campo per infortunio. Sta lasciando adesso il campo Pepito.

26' Cambio per la Spal, fuori Giuseppe Rossi ed in campo Federico Melchiorri.

25'  Problemi per Giuseppe Rossi, chiama il cambio lo staff medico della Spal per l'attaccante della Spal. Dovrà lasciare il terreno di gioco, al suo posto entrerà l'esperto Federico Melchiorri.

23' Siamo arrivati alla metà di questo primo tempo al Rigamonti, un'occasione fortuita per il Brescia con la traversa di Meccariello e due per la Spal con le conclusioni di Zanellato e Rossi.

22' ROSSI! Ad un passo dal vantaggio la Spal, grande apertura di Finotto per lo scatto sulla sinistra di Pinato che mette in mezzo per Pepito Rossi che fa partire un destro al volo che sfiora il palo della porta del Brescia.

21' Mancosu spedisce direttamente nel cuore dell'area di rigore, ci pensa Adorni di testa ad allontanare la sfera senza far correre pericoli a Joronen. Ancora nessuna grandissima emozione.

20' Calcio di punizione in favore della Spal dopo una gamba abbastanza alta di Dimitri Bisoli ai danni di Marco Mancosu, salgono le torri all'interno dell'area di rigore della squadra di casa.

18' Che brivido quindi per la Spal con Pinato che aveva calciato addosso a Meccariello, la traversa ha salvato Thiam. Un grosso brivido ed un'occasione mancata per il vantaggio del Brescia.

17' TRAVERSA DEL BRESCIA! Ad un passo dal vantaggio il Brescia, Pinato prova ad allontanare la sfera dopo un'offensiva avversaria ma colpisce Meccariello che devia sulla traversa. Fortunata la Spal.

16' Intervento falloso di Cistana ai danni di Giuseppe Rossi, arriva il fischio del direttore di gara e anche l'ammonizione soltanto verbale per il difensore del Brescia dopo la trattenuta su Pepito.

15' Leris viene fermato al limite dell'area di rigore da Biagio Meccariello, l'ex difensore del Lecce lamenta anche un problema fisico. Non sembra comunque niente di grave per il centrale ospite.

14' Cade male Zanellato dopo uno scontro aereo con Leris, intervento scomposto dell'ex Chievo e Sampdoria e sarà calcio di punizione in favore della Spal nella propria metà campo.

13' Sembra averne di più in questo avvio di gara la Spal, la squadra di Venturato sta provando a rendersi pericolosa in zona offensiva mentre nessuna conclusione fin qui del Brescia.

11' Prova a rendersi pericoloso Mancosu direttamente da calcio di punizione, la sua traiettoria con il destro termina però tra le braccia di Joronen che blocca senza grossi problemi.

10' Dieci minuti di questo primo tempo al Rigamonti, risultato ancora sullo 0-0 tra Brescia e Spal. Per il momento la migliore occasione è stata per gli ospiti con il destro dal limite di Zanellato.

9' Marco Pinato avanza lungo la corsia mancina, l'ex Venezia poi prova a spedire il pallone al centro per lo scatto di Giuseppe Rossi ma la sfera è irraggiungibile per Pepito. Rimessa per il Brescia.

8' Errore di Sabelli che manda il pallone direttamente sul fondo nel tentativo di servire Bajic in profondità, si riparte con la rimessa dal fondo in favore della squadra di Venturato.

7' Nulla di fatto dopo il calcio d'angolo in favore della formazione di Roberto Venturato, il pallone messo in mezzo da Pajac è preda nuovamente di Capradossi che allontana da pericoli.

6' Primo calcio d'angolo della sfida in favore del Brescia, calcio di punizione battuto con il mancino da Pajac e poi deviato in corner dal colpo di testa del difensore ospite Capradossi.

5' Il Brescia manovra ma la prima occasione è arrivata per la Spal, la conclusione di Zanellato ha fatto correre un brivido ai padroni di casa. Intanto calcio di punizione per i padroni di casa.

3' ZANELLATO! Subito un'occasione per la formazione ospite, conclusione dal limite dell'area di rigore da parte di Zanellato con la sfera che termina di poco a lato del palo della porta di Joronen.

2' Primo fischio del direttore di gara, intervento falloso di Celia ai danni di Dimitri Bisoli capitano del Brescia. Calcio di punizione in favore dei padroni di casa che oggi si giocano tanto.

1' PARTITI! Primo pallone della sfida che viene mosso dal Brescia.

Inizio primo tempo