Lecce, record di vittorie consecutive in A e salvezza sempre più vicina...

16.02.2020 17:15 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Alessandro Garofalo/Image Sport
Lecce, record di vittorie consecutive in A e salvezza sempre più vicina...

Tre vittorie consecutive, prima d'ora era successo solamente nel maggio 2004, con Delio Rossi in panchina. Il Lecce di Fabio Liverani, al 24° turno di campionato, ha eguagliato la sua striscia più lunga di successi consecutivi in Serie A ed è così già nella storia.

Fra le squadre più in forma dell'intero campionato, racconta tuttomercatoweb.com, la compagine salentina è riuscita a vincere infatti una partita forse ancor più difficile - almeno dal punto di vista mentale - rispetto a quella col Napoli in trasferta: uno scontro salvezza fondamentale, che le ha permesso di superare provvisoriamente la Sampdoria agganciando Fiorentina e Udinese a quota 25 punti in classifica, a +6 sulla zona retrocessione e +10 proprio sull'avversario odierno (ultimo).

"Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova", diceva Agatha Christie. Ebbene, le tre vittorie contro Torino, Napoli e SPAL confermano una volta per tutte la bontà del progetto tecnico-tattico costruito in questi ultimi tre anni dall'allenatore romano. Il suo Lecce si trova a memoria, vanta meccanismi vincenti e convincenti: lo dimostrano a meraviglia proprio le due azioni corali che hanno deciso il match contro gli estensi, quella che ha portato al rigore trasformato da Mancosu e quella del 2-1 di Majer. Due lampi di calcio vero, in un pomeriggio in cui i giallorossi non hanno brillato come loro solito - è vero -, riuscendo comunque però a fare loro l'intera posta in palio con mentalità, carattere e organizzazione a prescindere dalle assenze (stavolta si è fermato Falco).

Mister Liverani, d'altronde, sulla salvezza della sua squadra Yé-yé non ha mai avuto alcun dubbio.