Spal, tutte le strade del calciomercato portano a Roma?

19.06.2019 17:17 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Spal, tutte le strade del calciomercato portano a Roma?

L’asse Ferrara-Roma non è mai stato così incandescente come in questi giorni, tant'è che diverse sono le trattative e tante le voci che accompagnano i numerosi interessamenti e intrecci tra SPAL, Lazio e Roma, in attesa che il calciomercato si scateni definitivamente. A partire dalle delicate situazioni di mercato legate a Manuel Lazzari e Andrea Petagna. I due biancazzurri infatti sembrerebbero essere seriamente finiti nel mirino della formazione allenata da Simone Inzaghi, che li vorrebbe portare dalle parti di Formello per costruire una Lazio tutta velocità e forza, nonostante il procuratore della freccia spallina Augusto Carpeggiani abbia dichiarato che “per ora non c’è stato nessun contatto con la società biancoceleste, sebbene sia una destinazione gradita per il mio assistito”. La SPAL valuta il prezzo del cartellino dell’esterno destro intorno ai 15-20 milioni di euro e difficilmente abbasserà le sue pretese – viste soprattutto le tante pretendenti al ragazzo come scrive TMW – mentre leggermente diverso è il discorso che accompagna il bomber triestino, che verrà sicuramente riscattato dai biancazzurri in attesa di quella che sarà la giusta offerta. E anche su questo fronte, i biancocelesti sono in pole. Ma non sarà un mercato di sola uscita per i ferraresi, anzi. Proprio con la Lazio infatti, già nelle scorse settimane, si sono avviati con ottimismo alcuni discorsi circa la volontà sempre più insistente di prolungare per un altro anno il prestito di Alessandro Murgia a Ferrara, il cui destino verrà quasi sicuramente deciso dopo la fine dell’Europeo Under 21, senza escludere la possibilità di inserire un diritto di riscatto nella formula che vedrà nuovamente il centrocampista vestire la maglia degli estensi. La stessa formula che potrebbe sancire l’approdo del laziale Simone Palombi alla corte di mister Semplici. Il ragazzo romano classe 1996, reduce dalla stagione in Serie B con il Lecce, è il nome nuovo che circola in orbita SPAL e – insieme allo stesso Murgia – potrebbe benissimo rientrare, come pedina di scambio, nella maxi trattativa che vedrebbe proprio Lazzari e Petagna verso Roma, a maggior ragione dopo che l’attaccante laziale ha fatto sapere di vedere di buon occhio la destinazione ferrarese. Da una sponda del Tevere all’altra, Paulo Fonseca infine ha fatto richiesta a Pallotta di sondare il terreno per Kevin Bonifazi, che la SPAL vorrebbe provare a riscattare pagando i circa 10 milioni di euro validi per esercitare così il diritto di riscatto, nonostante l’ultima parola spetterà al Torino, che con tutta probabilità farà valere il proprio controriscatto e darà vita a una grande asta per il difensore, dato l’alto indice gradimento riscosso dal ragazzo in diverse squadre di Serie A e non solo.