Colombarini: "Questo è lo spirito giusto, potremmo toglierci soddisfazioni"

06.10.2019 17:36 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Antonello Sammarco/Image Sport
Colombarini: "Questo è lo spirito giusto, potremmo toglierci soddisfazioni"

L'altro patron della SPAL Simone Colombarini ha parlato nel dopo gara della vittoria contro il Parma: “Siamo scesi in campo dal primo minuto con la voglia di portare a casa i tre punti. Nel primo tempo abbiamo fatto benissimo e meritavamo anche di fare il secondo gol per le occasioni avute, siamo riusciti a chiudere il Parma nella sua metà campo. Nella ripresa abbiamo cercato di controllare un po' di più senza però rischiare grandi pericoli. Vittoria meritatissima e finché siamo rimasti in parità numerica si è vista una netta supremazia da parte nostra. La grossa differenza è stata la voglia di scendere in campo con grinta e determinazione per conquistare dei punti. Questa vittoria ci deve dare la consapevolezza che ci sono i mezzi per conquistare l’obiettivo e che continuando a giocare così possiamo mettere in difficoltà tante alte squadre. - continua Colombarini come si legge su TMW soffermandosi su alcuni singoli - Valdifiori e Tomovic? Stiamo parlando di giocatori molto forti e importanti per noi, ma che vengono da un periodo in cui hanno giocato poco. Devono acquisire fiducia e trovare la giusta amalgama con il resto della squadra per far vedere le proprie capacità. Sono sicuro che ci riusciranno come ci riusciranno quei giocatori che al momento giocano meno e che saranno importanti nel corso della stagione. Mi è piaciuto anche Paloschi quando è entrato per il suo aiuto a tenere alta la squadra. Poi è logico che quando si gioca poco serve tempo per trovare il ritmo partita”.