Colucci: "Tempo e lavoro per uscire da questa situazione"

26.10.2023 15:11 di Tutto Spal   vedi letture
Colucci: "Tempo e lavoro per uscire da questa situazione"
© foto di SPAL

“Se dicessi che non ho una prospettiva dovrei andarmene e me ne andrei. Sto lavorando sui ragazzi per essere veloci nel ragionamento e nelle scelte da fare in campo. Sento spesso dire che la punta è sola ed è vero, ma gli esterni possono e devono entrare e in questo caso la colpa è mia. C’è lavoro da fare? Si tanto, c’è da lavorare e da svegliarsi". Così mister Leonardo Colucci alla vigilia del match interno di questo pomeriggio contro il Sestri Levante. Banco di prova importante per gli estensi. “Preferisco la contestazione alla rassegnazione, la rassegnazione mi dà noia e per questo è una cosa che ho apprezzato. I tifosi sono venuti a dimostrarci la propria vicinanza, - spiega l'allenatore dei ferraresi come riportato dal sito ufficiale del club biancazzurro - ci hanno esortato a vincere qualche contrasto che è quello che dico anche io ai ragazzi, perché il 75% dei goal nascono da palle riconquistate, non vengono dalla costruzione dal basso. Dire “siamo scarsi” per me è una bugia bianca a difesa del gruppo, abbiamo dei limiti che possono essere superati solo col tempo e col lavoro quindi è stato un modo per tutelare il gruppo ed i compagni.”

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE