Torino, per la panchina torna in auge l'ex Spal Semplici

08.12.2020 13:16 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Daniele Buffa/Image Sport
Torino, per la panchina torna in auge l'ex Spal Semplici
Come si legge sulle pagine di Tuttosport il presidente del Torino Urbano Cairo al momento non ha nessuna intenzione di esonerare il tecnico Marco Giampaolo. La squadra segue l'allenatore e dimostra di avere gioco ed identità, anche se la classifica è spaventosa. La speranza - si legge su TMW - è che tecnico e giocatori riescano ad invertire il trend.Esonerare Giampaolo vorrebbe dire buttare nel cestino 6 milioni di euro lordi e rimettere mano al portafoglio per trovare un nuovo allenatore. Se però dovesse arrivare l'esonero, ecco che Cairo potrebbe puntare su una serie di nomi: l'ex Genoa Nicola è molto stimato dal presidente e dai tifosi. Così come l'altro cuore granata Moreno Longo. Piace anche Roberto D'Aversa, tecnico a cui Cairo ha sempre guardato con interesse. Infine c'è la variabile Semplici, artefice di annate super alla SPAL con Vagnati.