Tuttosport: "Spal, adesso per De Rossi si fa dura. Dal Modena al Palermo: sarà un dicembre di fuoco"

01.12.2022 15:25 di Tutto Spal   vedi letture
Tuttosport: "Spal, adesso per De Rossi si fa dura. Dal Modena al Palermo: sarà un dicembre di fuoco"
TUTTOmercatoWEB.com
© foto di Simone Lorini

Spal, adesso per De Rossi si fa dura. Dal Modena al Palermo. Sarà un dicembre di fuoco”, titola Tuttosport come riporta in queste ore online anche tuttob.com. Inizia a farsi duretto l’apprendistato da allenatore di Daniele De Rossi alla Spal. Il club di Ferrara viene da 2 ko di fila, in casa col Benevento (1-2), sabato scorso a Brescia (2-0). La squadra è a quota 15 dove tira aria di playout. Con l’ex mediano della Roma viaggia alla media di un punto a partita (6 in 6 uscite), non molto diversa sa quella del suo predecessore, Roberto Venturato , che aveva raccolto 9 punti in 8 gare (media 1.12). De Rossi gode della fiducia incondizionata della società, con Tacopina in primis, ed è apprezzato dalla piazza a cui piace l’atteggiamento chiaro e deciso con cui guida la Spal. Ma i risultati iniziano a mancare, si ha l’impressione che la squadra abbia un valore analogo a quella che nella passata stagione si era salvata alla penultima giornata. Impressione confermata dall’atteggiamento che la Spal tiene in campo con DDR: prova a guidare la partita (a Brescia ha sfiorato il 70% di possesso palla) ma bada a non scoprirsi, con un 3-5-2 su cui ha ripiegato De Rossi in cui si mira a non andare sotto.

Poi, se come a Brescia si va in svantaggio, si fatica a pungere, anche se al Rigamonti La Mantia era squalificato. Curioso però, come l’ex bomber dell’Empoli, che nelle prime 5 uscite aveva segnato 4 gol, sia a secco con De Rossi. Insomma, c’è da stringere i denti fino alla fine dell’anno e poi sperare che dal mercato arrivino buone nuove, la società si muoverà per rimodulare la squadra secondo le nuove esigenze tattiche di De Rossi. Da qui alla fine del girone d’andata però, la Spal avrà un calendario non semplicissimo e se non s’inverte la rotta c’è il rischio di arrivare alla sosta invernale con le ossa rotte. Nelle prime tre gare di dicembre, De Rossi dovrà misurarsi con delicati scontri diretti per la salvezza: si parte domenica col derby al Mazza col Modena, galvanizzato dalla vittoria di Parma. Poi la Spal andrà a Perugia e riceverà il Palermo. Il 18 dicembre si va a Parma, il 26 si chiude l’andata ospitando il Pisa. E chissà per quel giorno come sarà messa la Spal di De Rossi.