SPECIALE - Dalmonte gol e la SPAL strappa un pari con la Fermana

18.02.2024 16:53 di Tutto Spal   vedi letture
SPECIALE - Dalmonte gol e la SPAL strappa un pari con la Fermana
© foto di SPAL

Finisce con un pareggio giusto e che probabilmente non serve a nessuna delle due squadre lo scontro salvezza tra Fermana e Spal. Un 1-1 che rispecchia fedelmente l’andamento della partita con un gol per tempo e nessuna delle due squadre capace di dominare l’altra. La squadra di Di Carlo, scrive TuttoC.com, ferma dopo due vittorie di fila e resta in zona playout. Il primo tempo è molto equilibrato e giocato su ritmi piacevoli. La Spal inizia meglio sfiorando il gol con Maistro e Dalmonte. Ma la Fermana cresce con il passare dei minuti e trova il vantaggio al 37’ in maniera rocambolesca. Tutto nasce da un corner battuto corto da Giovinco che innesca la conclusione di Petrungaro. Sì crea una mischia che Valentini tenta di liberare con un colpo di testa che però colpisce Carraro che manda la palla nella propria porta. La Spal tenta una reazione immediata, ma è la Fermana a sfiorare il raddoppio prima dell’intervallo con Petrungaro che sfiora il palo.

 

Nella ripresa, la Spal parte all’attacco alla ricerca del pareggio e viene premiata al 63’ quando Dalmonte raccoglie una sponda di Antenucci, entra in area e supera Furlanetto, non perfetto nel tentativo di parata. La Spal continua a spingere, ma la Fermana spreca una grande chance per riportarsi in vantaggio con Condello che di testa sì fa ribattere da Ghiringhelli un colpo di testa a botta sicura da posizione molto ravvicinata. Al 90’ i padroni di casa sfiorano il gol con Petrelli che al primo pallone toccato tenta una girata acrobatica che chiama all’intervento Galeotti. E’ l’ultimo brivido di una partita piacevole e che probabilmente lascia entrambe le squadre scontente. Per la Fermana è un pareggio utile ad interrompere la striscia di tre sconfitte consecutive, ma in classifica resta ultima e staccata dall’Olbia di tre punti. In casa gialloblù c’è una buona prestazione, ma per evitare la retrocessione diretta servirà ben altro.

Seguici su Facebook

SOSTIENI LA NOSTRA INFORMAZIONE

Per contattare la redazione e per la tua pubblicità su questo sito: redazione@tuttospal.it