Clotet: "Ternana? Squadra attrezzata, ma vogliamo fare punti in trasferta"

26.09.2021 09:19 di Tutto Spal   vedi letture
Clotet: "Ternana? Squadra attrezzata, ma vogliamo fare punti in trasferta"

Pep Clotet, tecnico della SPAL, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della sfida con la Ternana. Queste le sue parole raccolte dai colleghi de Lospallino.com: "Tutti ci aspettiamo i primi punti in trasferta, anche se già a Pisa la squadra aveva giocato una certa partita senza riuscire a capitalizzare in termini di punti. Lo stesso a Reggio Calabria. Di sicuro c’è che entrambe le squadre che abbiamo incontrato in trasferta hanno vissuto un gran inizio di campionato, in casa e non solo. Noi prepariamo sempre la partita con l’intento di essere competitivi e di guadagnare punti su tutti i campi. La cosa più importante nella mia testa c’è sempre l’idea di fare la prestazione per poi ottenere dei punti: la prestazione è la cosa che noi possiamo e dobbiamo controllare, sui punti entrano in gioco tanti fattori ed episodi che esulano dalla prestazione in sé. L’importante è la testa mia e di tutti i calciatori. Ternana? Non ha vissuto un inizio di campionato facile, - si legge ancora su TMW- è una neo-promossa, ma penso che abbia una squadra ambiziosa, che ha l’intenzione di fare una gran campionato e dotata di tutte le qualità per farlo. La squadra lavora e gioca bene, sarà difficile da affrontare perché fa una cosa che in Italia non è molto abituale, ossia attacca, un po’ come cerchiamo di fare noi anche con 8 uomini. Arrivano in fase di finalizzazione con un minimo di 5 uomini. È una squadra molto offensiva a cui piace partire da dietro per costruire azioni d’attacco ed è una squadra che fa molto bene la sovrapposizione dei terzini. Sono pericolosi, perché dovremo difendere con tanti giocatori vicino all’area di rigore e la concentrazione sarà fondamentale, così come la fiducia in fase difensiva. Di conseguenza dovremo essere bravi ad attaccare con decisione per non commettere l’errore che abbiamo commesso contro la Reggina. Dobbiamo muoverci bene con la palla in attacco".