Mattioli: "Rastelli? Se le cose andranno bene continueremo con lui..."

20.03.2021 13:00 di Tutto Spal   Vedi letture
Mattioli: "Rastelli? Se le cose andranno bene continueremo con lui..."

Insieme al ds Giorgio Zamuner, nel corso della conferenza stampa di presentazione di Massimo Rastelli, è intervenuto anche Walter Mattioli, presidente della SPAL. Di seguito, le sue parole raccolte dall'inviato di TuttoMercatoWeb: "Dopo il bruttissimo finale di campionato dello scorso anno ci siamo trovati a discutere quale fosse l’uomo giusto per ripartire e lo abbiamo trovato in Marino per esperienza e capacità, oltre che umanità. Sembrava essere l’uomo giusto per risolvere i problemi e i mali della squadra. All’andata, la squadra ha rispecchiato le nostre aspettative, poi quello che è successo nel girone di ritorno nessuno se lo aspettava. La situazione è andata sempre più in difficoltà. Mi dispiace per mister Marino perché è una grandissima persona, ma dovevamo dare la scossa e cambiare le cose. Abbiamo ancora nove partite da qui alla fine e vogliamo raggiungere almeno i play-off. Faremo di tutto per centrare l’obiettivo e fare un finale di stagione importante. Le colpe sono da suddividere tra tutti e la maggior parte sono da addossare ai calciatori. Mi aspettavo qualcosa di più importante. Ora ripartiamo da Rastelli, che è l’uomo giusto. Mi piacerebbe continuare con lui per diversi anni perché vorrà dire che le cose andranno bene. Si riparte da zero con un obiettivo che è assolutamente da raggiungere. Clima spogliatoio? Il colloquio con i ragazzi è stato un momento particolare, abbastanza duro. Da loro, che sono una squadra forte, non concepisco l'atteggiamento che hanno avuto in alcune partite. La responsabilità di quanto successo passa anche a loro. Non voglio più vedere partite come quelle di Pisa, dove ci hanno deriso. Basta con le figuracce"