Mezzini dopo l'1-1 col Cosenza: "Che amarezza subire il pari in extremis!

04.10.2020 13:05 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
Mezzini dopo l'1-1 col Cosenza: "Che amarezza subire il pari in extremis!

“C’è davvero tantissima amarezza perché quando arrivi a trenta secondi dalla fine con una vittoria a portata di mano e la vedi sfumare così, dispiace. Ma il calcio è anche questo. La cosa più strana è stata vedere il nostro avversario tutto solo sul secondo palo, che poi ci ha punito. Devo dire che c’è stata molta confusione nell’occasione del pareggio e sono stati bravi loro a sfruttare quella che è stata la nostra disattenzione”. Così Massimo Mezzini, secondo di Marino (squalificato) alla Spal, ha commentato ai microfoni di estense.com, come riportato anche da tuttob.com, il beffardo pareggio con il Cosenza. 

Big Max ha proseguito: “C’è rammarico anche perché potevano chiudere il match in diverse circostanze, ma non siamo stati bravi a raddoppiare. La lucidità negli ultimi metri? Si tratta di un qualcosa che migliorerà con il tempo, perché penso si possano fare ancora altri passi avanti. Ci sono situazioni che vanno migliorate, ma le aspettative sono quelle di crescere lavorando, creando un gruppo che abbia voglia di fare meglio giorno dopo giorno. Dovremo essere bravi a trasformare questa amarezza in energia per il futuro. Siamo solo all’inizio e c’è tempo”.