SPAL-Cosenza 1-1, le pagelle: bene i fratelli Esposito

04.10.2020 09:32 di Tutto Spal   Vedi letture
© foto di Federico De Luca
SPAL-Cosenza 1-1, le pagelle: bene i fratelli Esposito

Spal-Cosenza 1-1
Marcatori: 48’ Salamon (S), 94’ Tiritiello (C)

SPAL

Berisha 5,5 – Riflesso felino su Carretta. Sembra poco reattivo sulla deviazione di Tiritiello.
Salomon 6,5 – Segna un gran gol sbloccando il risultato con uno stacco imperioso.
Vicari 5,5 – Insuperabile nel gioco aereo, non impeccabile nel finale.
Tomovic 5,5 – Qualche amnesia di troppo. Si fa trovare spesso fuori posizione.
Dickmann 5,5 – Gli capita sul destro la palla per chiudere la gara ma non la sfrutta.
Valoti 5 – Prestazione infarcita di errori tecnici. Non riesce a rinviare il pallone del pareggio.
Sa. Esposito 6,5 – Sempre pericoloso sui calci da fermo. Serve a Salomon un pallone col contagiri. (69’ Murgia 6 – Regia ordinata, ma un po' compassata).
D’Alessandro 6 – Parte forte, scaricando il contachilometri. Finisce senza benzina. (77’ Sala sv)
Missiroli 6,5 – Elegante nel palleggio. Intelligente nel leggere in anticipo le situazioni.
Paloschi 5 – Il gol gli manca e si vede dal modo ostinato in cui la cerca, ignorando i compagni.
Se. Esposito 6,5 – Prezioso in fase di non possesso. Sfiora la rete con una grande giocata. (69’ Strefezza 6 – Frizzante, anche se un po’ troppo frenetico quando è il momento di finalizzare).

COSENZA

Falcone 7 – Promosso titolare, si supera con una doppia parata strepitosa su D’Alessandro e Dickmann. Si arrende solo a Salomon.
Ingrosso 6 – Soffre la rapidità nello stretto di Esposito, riuscendo comunque a limitarlo. (92’ Tiritiello 7 – Il protagonista meno atteso. Occhiuzzi lo manda in campo per fare l’attaccante e lui lo ripaga con la deviazione al volo che regala il pareggio).
Idda 6,5 – Bene sia sui palloni alti che palla a terra. Guida la difesa con personalità.
Legittimo 6 – La Spal attacca tanto dalle sue parti, scrivono i colleghi di TMW: lui nel complesso tiene botta.
Corsi 6 – Spinge tanto a destra. Occhiuzzi lo toglie per evitargli il rosso. (71’ Sueva 6 – Entra con personalità, pennellando un bel cross per Litteri).
Bruccini 5,5 – Non è al top della condizione. Lontano dagli standard di rendimento della passata stagione. (58’ Konè 6 – Col suo ingresso in campo porta potenza e dinamismo)
Sciaudone 6,5 - Di gran lunga il più pericoloso con i suoi inserimenti. Va tre volte vicino al pareggio.
Bittante 6,5 – Sprinta fino alla fine, proponendosi in avanti. Il salvataggio su Dickmann vale come un gol.
Báez 7 – Jolly tattico, danza tra le linee con tecnica e visione di gioco. Dal suo piede nasce il pareggio.
Bahlouli 5 – Fumoso, non riesce mai a calciare verso la porta. (58’ Sacko sv – Sfortunato, si fa male dopo pochi minuti ed è costretto a uscire - 71’ Litteri 6,5 – Grande impatto. Pronti, via fa venire i brividi a Berisha. Poi serve un grande assist a Sciaudone)
Carretta 6 – Ripresa a corrente alternata. Meglio nel primo tempo quando sfiora il gol con una parabola velenosa dalla bandierina.